Resoconto dei Lions Club Catania Est sulla chiusura dell'anno sociale Stampa

 

In una splendida serata sotto le stelle nella terrazza del Grand Hotel Itria di Viagrande, il Linos Club Catanisa Est ha chiuso l'anno sociale.

La manifestazione è iniziata con la presentazione di due nuovi soci, entrambi medici: il dottor Salvatore Rosano, titolare di guardia medica e medicina di base accompagnato dalla moglie prof.ssa Rosanna, insegnante, ed il prof. Fernando Amioles, il quale, con doppia cittadinanza messicana ed italiana, è un apprezzato neurochirurgo responsabile dell'unità di neurochirurgia del Centro Clinico Morgagni con al suo attivo circa tremila interventi di neurochirurgia ed il brevetto di una tecnica avanzata di neurochirurgia microendoscopica. Il prof. Amioles era accompagnato dalla moglie, dott.ssa Marika anche lei neurochirurgo dirigente medico ospedaliera a Palermo.

Entrambi i neo soci e le consorti hanno manifestato l'entusiasmo di abbracciare i valori associativi mentre gli altri soci li accoglievano con calore in una atmosfera densa di risonanze emotive.

Prendeva poi la parola il Presidente Ing. Nino Nicolosi che salutava i nuovi soci esprimendo la convinzione che il loro background rappresenta la garanzia di una forte vocazione al sociale e ringraziava tutti i soci per la collaborazione alle attività: l'Ing. Salvo Pirrone per la tavola rotonda sulla sismicità a Catania, la Prof.ssa Angela Sartorio ed il Prof. Rosario Leonardi per l'impegno nelle attività di valorizzazione della cultura siciliana, il maestro Dino Cunsolo, noto scultore, per il Memorial Gianni Creati, il prof. Salvatore Corsello e il dott. Giampiero Marchese, neo assessore alla sanità di Aci S. Antonio, per l'aiuto sanitario alle fasce sociali deboli, il dott. Domenico Ciravolo per il progetto sul disagio giovanile, il dott. Salvo Borgh per l'impegno nella rimodulazione del sito Lions-Leo Catania Est ed i medici dentisti del Club che stanno portando avanti il progetto Scuoladent dottori Maurizio Ferro, Luca Tanteri (da recente nominato presidente dei Leo Club Catania Est), Andrea Mangiameli. Un particolare saluto ha rivolto al socio Andrea Borgh, comandante del gruppo elicotteri dell'aeronautica impegnato nelle coste libiche. Ringraziati anche il past president e Leo advisor Ing. Maurizio Consoli, l'attivissimo segretario avv. Rino Puleo, il vice presidente Dott. Francesco De Leonardis ed il presidente soci Orazio Muscato che è stato eletto socio “Lions of the year 2011”. Una menzione particolare è andata al giornale Paesi Etnei che, pur nella difficoltà di piccola realtà imprenditoriale, riesce ad esprimere una professionalità sempre crescente e viene sempre più apprezzata nel territorio. Il giornale era rappresentato dall'editore dott. Adnrea Pitrolino e dal direttore avv. Fabio Cantarella.

Gli apprezzamenti al giornale Paesi Etnei ed al Lions Club Catania Est sono poi arrivati anche dall'ospite della serata, il sottosegretario di Stato alle politiche sociali On. Nello Musumeci, che ja rivolto un caloroso saluto anche ai due neo soci Amioles e Rosano ed ha poi evidenziato l'importante contributo che i club service elargiscono alle politiche sociali soprattutto alla luce delle difficoltà che il governo incontra, in questo periodo di congiuntura internazionale, nel rispondere alle presenti istanze della collettività.

Il presidente ha voluto esprimere il suo compiacimento all'On. Musumeci per l'impegno e la creatività che dimostra sempre nella difficile risoluzione dei problemi che il suo ruolo istituzionale gli presenta e che sono frutto non solo della sua esperienza politica ma soprattutto della sua vocazione al servizio. La serata si è conclusa con un elegante cena conviviale durante la quale i nuovi soci e le loro mogli venivano accolti con calore dagli altri soci e dagli ospiti, tutti insieme coccolati dalla brezza vespertina dell'estate etnea.

Pubblicato su Paesi Etnei Luglio/Agosto 2011

-> Le foto dell'evento